Autunno, tempo di turismo gastronomico e Serrapetrona, in provincia di Macerata, rinnova l’appuntamento per la promozione della Vernacia nera; suo straordinario vitigno.

Serrapetrona_appassimenti_aperti

Appassimenti aperti” è un evento organizzato dall’Istituto marchigiano di tutela vini per valorizzare l’unicità del vitigno promuovendo degustazioni e visite in cantina nelle domeniche dell’11 e del 18 novembre.

Un vitigno antico coltivato esclusivamente in una piccola area nell’entroterra di Macerata nel noto borgo medioevale di Serrapetrona. Luogo dove si concentra buona parte del turismo enogastronomico marchigiano. “Qui la produzione della Vernaccia Nera rappresenta una vocazione, un patrimonio storico da gustare e da vivere”, sostengono gli organizzatori dell’evento. “Appassimenti aperti” è ormai un appuntamento giunto alla dodicesima edizione, organizzato dall’Istituto Marchigiano di Tutela Vini (Imt) nell’ambito del piano di promozione sostenuto dal Programma di Sviluppo rurale 2014 – 2020 (misura 3.2).

Una kermesse ormai di riferimento per gli appassionati di enologia e di turismo enogastronomico a cui offre l’opportunità di assaporare vini di grande personalità nei luoghi di produzione; tra degustazioni e visite in cantina. Protagoniste saranno le due qualità ottenute da vitigno autoctono Vernaccia Nera: la Vernaccia di Serrapetrona Docg, spumante rosso aromatico e armonioso, e il Serrapetrona Doc, vino fermo dal gusto avvolgente e speziato.

Appassimenti aperti – afferma il direttore di Imt, Alberto Mazzoniè una manifestazione fortemente legata al territorio, nata per promuovere la conoscenza di vini assolutamente unici, coltivati in zone impervie di montagna e non riproducibili altrove: il prodotto tipico per eccellenza. In particolare, la Vernaccia di Serrapetrona Docg è il primo vino delle Marche ad aver   conquistato   questa   denominazione   e   nel   panorama   italiano   presenta   anche   la particolarità di essere l’unico spumante rosso docg ottenuto attraverso tre fermentazioni. Ad Appassimenti   aperti   si   potrà   apprezzare   anche      il   Serrapetrona   doc:   un   vino   fermo, strutturato, che si presta bene all’invecchiamento”.

Le cantine di Appassimenti aperti 2018

Azienda agricola Alberto Quacquarini

Azienda agricola Lanfranco Quacquarini

Cantine Fontezoppa

Podere sul Lago

Terre di Serrapetrona

Vitivinicola Serboni​

 

, , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from Valigiamo